ATTIVITA' DA SVOLGERE A CORFU

 
"Michalas" Noleggio barche .................................... - Paleokastritsa -

...........


Cricket

Il cricket sulla nostra isola ha una tradizione centenaria, oggi esistono quattro club che continuano a tramandare la passione per questo sport che ha radici lontane.
La prima partita di cricket a Corfu risale al 1823 tra la guarnigione inglese e la Marina Reale. In seguito gli isolani si appassionarono a questo gioco e prima sfidarono sul campo gli inglesi e alla loro partenza continuarono a giocare con i due club che si erano formati sull'isola. Con il passare degli anni si crearono altri due Cricket Club ed oggi ogni estate si sfidano tra di loro in tornei ed amichevoli e a settembre c'è un festival del cricket a cui partecipano anche squadre che arrivano da Malta e dall'Inghilterra.
I campi da gioco sono due: il più famoso, per la splendida posizione, è quello sulla Espianada nella città vecchia che oggi purtroppo è stato ridotto per creare dei parcheggi e viene utilizzato solo per eventi speciali. L'altro è situato a Kontokali Marina, è nuovo e vi si disputano più di cento partite all'anno.
Quest'ultimo è a disposizione dei turisti che vogliono praticare questo sport.



Immersioni

Per gli appassionati di immersioni subacquee, c’è la possibilità di appoggiarsi ai numerosi diving centre sparsi in tutta l'isola per ammirare i fondali di Corfù.
Per coloro che volessero prendere lezioni i diving center mettono a disposizione l’intero equipaggiamento e istruttori esperti.
Le zone più affascinanti sono sulla costa occidentale dell'isola all'altezza di Paleokastritsa dove la fauna marina è ricca e le acque sono limpidissime. Interessanti sono anche le rocce intorno all'isoletta di Vidos ma attenzione perché è una zona molto trafficata da barche e traghetti.



Vela

Le possibilità di andare a vela sono molte, ci sono sull'isola barche di ogni grandezza in affitto per i turisti e a Marina di Guvia troverete anche yatching club che vi propongono tour organizzati.
Con la barca a vela potrete scoprire spiagge deserte e aree della costa non raggiungibili da terra. Corfu non è un'isola particolarmente ventosa ma al pomeriggio quando il vento si alza ci si può dirigere verso i porti lungo la costa fra cui Paleokastritsa, Benitses, Kassiopi e Lefkimmi.
Per il clima, la bellezza dei paesaggi, le acque cristalline e calme ed il vento moderato è sicuramente il posto ideale per i meno esperti che vogliono dedicarsi a questa attività.
Per affittare una barca a vela è necessaria la patente nautica.



Sport acquatici

Sulle spiagge dei centri turistici più importanti come Sidari, Ipsos, Roda... le possibilità di fare sport acquatici sono davvero infinite.
Ci sono le moto d'acqua, ciambelloni, sci d'acqua, la banana, il surf etc... e si può affittare il pedalò o la canoa per godersi il mare lontano da riva.


Tennis

Il tennis è uno sport che negli ultimi anni sta diventando popolare sull'isola e oltre che nei grandi alberghi è possibile praticarlo in diverse strutture sportive e club privati oltre che al Corfu Tennis Club presente in città.



Ciclismo

La bicicletta può essere una valida alternativa alla macchina per poter scoprire sentieri, percorsi e strade altrimenti non raggiungibili.
Tantissimi decidono di fare vacanze in bici per visitare le zone dell'entroterra meno turistiche e conoscere luoghi e spiagge isolati anche in alta stagione.
Sull'isola è possibile noleggiare una bici dagli autonoleggi presenti in tutti i paesi turistici.



Equitazione

Per gli amanti dei cavalli sono presenti a Corfu numerosi centri di equitazione dove si può cavalcare con la presenza di istruttori per i principianti.
Si fanno anche gite lungo sentieri immersi nella natura e in luoghi non raggiungibili con altri mezzi.



Golf

A Corfu è possibile giocare a golf perché c'è un campo professionale di 18 buche che è stato creato nella valle di Ropa a pochi chilometri dalla città.
Il Corfu Golf Club è una struttura nuova con tante comodità e servizi per gli amanti del golf e per coloro che vogliono imparare.



Passeggiate

Non tutti sono portati per immersioni o voli con il parapendio ma tutti lo sono per una passeggiata in mezzo alla natura alla scoperta di villaggi tradizionali, laghetti e sentieri poco battuti.
Sono numerosi i sentieri che connettono i villaggi dell'entroterra che danno la possibilità di ammirare paesaggi diversi, montagne, foreste, laghi, colline ricche di ulivi centenari e zone costiere.
Ci sono delle escursioni che percorrono in lunghezza tutta l'isola di Corfu impiegando diversi giorni ed altre più brevi di solo 5 km.
Lungo i sentieri delle varie escursioni ci sono dei segnali gialli CT (Corfu Trail) che vi indicheranno la strada.



Parapendio

Il parapendio è uno sport elettrizzante adatto a coloro che non soffrono di vertigini... A sud dell'isola sulla costa occidentale c'è la spiaggia di Aghios Gordios dove viene praticato perché c'è una scuola apposita per insegnare questo sport ai principianti.
Ci si ritrova a 400 metri d'altezza a guardare un panorama stupendo; tutto sotto la supervisione degli istruttori.
Il volo in coppia con l'istruttore è d'obbligo per chi non ha mai svolto questa attività.


Gli asini di Corfu - Corfu Donkey Rescue
Il primo asino è arrivato a Corfù da Malta nel 1800. Da allora sono stati importati dalla Grecia continentale, dall'Albania, da Cipro e da altri paesi dell'Est europeo. gli Gli asini di Corfu hanno dovuto lavorare molto duramente e sono stati usati per il trasporto di persone, in agricoltura e stagionalmente per la raccolta delle olive.
Il rapido declino dell'utilizzo degli asini a Corfù e in tutta la Grecia rende questi animali privi di valore, tranne per l'esportazione verso i mercati delle carni italiane.
Il compito principale di "Corfu Donkey Rescue" nel corso degli anni è stato quello di fermare le esportazioni trattenendo a Corfu gli asini vecchi, feriti e malati per prendersi cura di loro qui.
Noi crediamo che dopo 20 anni di duro lavoro meritino una pensione tranquilla invece di essere smaltiti in una varietà di metodi inumani.
Attraverso donazioni generose abbiamo creato sulla nostra terra un grande fienile, stalle, rifugi e tutto ciò che può servire per ospitare tutti gli asini.
Tuttavia, abbiamo ancora bisogno di edifici di supporto, fienile, sala alimentazione, ripostiglio e altri edifici molto necessari. E ovviamente i costi di gestione sono alti. Non possiamo continuare da soli, per non parlare di espandersi senza un sostegno finanziario.
Vi preghiamo di venire a visitarci, vedere di persona il lavoro che facciamo, e di aiutarci ad aiutare gli asini. Il nuovo rifugio è un bel posto per trascorrere qualche ora a godersi la pace e la tranquillità che solo un asino può portare in un luogo.
Il nostro sito: www.corfu-donkeys.com
 
Mappa del sito Corfu-Kerkyra.euContatta Corfu-Kerkyra